Quant’era simpatico

Come molti hanno già notato, da ieri ho iniziato una collaborazione con l’Unità.it. Le forme di questa collaborazione sono ancora tutte da definire, ma io nel frattempo mi sto già montando la testa con interrogativi divistici, del tipo: mi amerete? continuerò a esservi simpatico anche quando scriverò davvero su un giornale? Lo so che state facendo sì con la testa, ma non vi credo.

Perché già adesso, in fondo, non è che faccio molto per meritare tutta questa simpatia. Non rispondo alle mail, non mi iscrivo ai vostri gruppi, non scambio link, nei commenti vi mando a quel paese… tutto l’acido che può buttar fuori un temperamento un po’ passivo-aggressivo che nella vita di mestiere porta pazienza, io ve lo rovescio volentieri, ma a voi piaccio così: e appena mi capita una buona notizia correte tutti a festeggiarmi con un entusiasmo, dai, esagerato.


Io in tutti questi anni di scrittura amatoriale mi sono conquistato l’affetto che si guadagnano certi musicisti indipendenti oggettivamente scalcagnati, che vanno in giro a suonare in posti minuscoli dove comunque l’entrata e gratis, nessuno ti paga, ma quando finisce il concerto e ti smonti da solo gli strumenti tutti vengono a stringerti la mano, perché sanno che non ci guadagni niente ma ci metti tutta la passione della tua vita e sei, direbbe Enzo, adorabile. Ecco, io per molti sono quella cosa lì, adorabile. Ma alla mia età, con la barba che mi si sta facendo bianca… è imbarazzante.

Io poi non ci ho mai tenuto, all’adorabilità: più di una volta ho annunciato che l’avrei venduta al primo che passava con un piatto di lenticchie, e forse non scherzavo, ma poi qualche piatto di lenticchie è effettivamente passato e non sono riuscito ad afferrarlo, non è così facile. Eppure quando ho aperto questo sito non pensavo che sarei rimasto per sempre così, un simpatico blogger a vita. Nemmeno prevedevo l’epica guerra tra bande che sarebbe cominciata qualche mese più tardi, blogger contro giornalisti. Pensavo che scrivere un poco quasi tutti giorni mi avrebbe aiutato a diventare più bravo e che prima o poi avrei fatto un salto di qualità che forse invece non mi è mai riuscito. Più che avvicinarmi al giornalismo, forse è stato il giornalismo negli ultimi anni ad accostarsi a gente come me, dai modi un po’ rudi e incolti, indiròc.

Se non ci credete provate a riguardare il primo pezzo che mi hanno pubblicato, dove mi sono limitato a trattare da rincoglionito un giornalista della concorrenza e a scrivere che i due principali quotidiani on line sono punti di ritrovo per dementi e mitomani. Cose del genere finché le scrivi su un blog nessuno le nota: si sa, i blog le sparano grosse… Su un quotidiano ci vuole una certa dose d’impudenza, e tra un po’ anche gli avvocati, temo. Dovrò mettere giudizio, imparare a differenziare i registri, cose così. Nel frattempo ringrazio Cesare Buquicchio, che non m’aspettavo davvero avrebbe accettato un pezzo del genere, e invece, torno a casa e guarda un po’, sono sull’Unità, ah, però.

Dall’altra parte della barricata… e quindi Maroni può anche oscurare tutta la vostra fetida blogosfera fetida, peggio per voi… No, scherzo. Ma continuo a pormi l’infantile quesito: ora che sono qui, continuerete a trovarmi simpatico? Riuscirò a farcela, come sanno farcela gli adulti, senza le vostre quotidiane espressioni di simpatia? Cedere affetto in cambio di professionalità sarà poi alla lunga un buon affare? Non lo so, vediamo. Per ora non posso che ringraziarvi: se non era per voi, io a quest’ora chissà dove sarei. In una stanzina a vergare uno zibaldone. Su facebook a iscrivermi ai gruppi. In giro a tirare oggetti a persone che non riuscirei a sopportare. Meno male che c’era internet, e voi dall’altra parte a leggere e approvare. Grazie ancora a tutti.

71 Comments

  1. Il numero ed il tenore dei commenti mi ricorda quando hai lasciato il presente per saltare nel futuro… (01/01/2005)

    Buona fortuna, e fai in modo che possiamo continuare a leggerti, ce lo meritiamo!

    "Mi piace"

  2. …come osserva Kroat c'è del pericolo… (“per l'ascensor”) ma non credo troppo.

    Complimenti, sei stao molto più misurato del solito (generalmente riesci sempre a farmi incazzare), molto ben misurato come debutto.
    Bravo
    d

    "Mi piace"

  3. Complimenti.
    Senza fare quello che lavevodettoio, ribadisco che testate come l'Unità o il Manifesto pubblicano tesi sovrapponibili alle tue, ma esposte mediamente in una forma peggiore.
    Più che dei fans o degli avvocati, dovresti preoccuparti di aver esaurito il bonus del PBP (Piccolo Blogger di Provincia): anche con Stella dopo il primo post non funzionerà più.
    Perché un conto è sciorinare fomazioni, moduli e schemi alternativi al bar sport, o mettersi in mostra con sapidi striscioni e cori dissacranti allo stadio, un altro conto è quando ti dicono: benissimo, domani presentati in sede così ci mostri cosa sai fare.
    D'accordo che non ti hanno mica dato la panchina, sei solo il sottovicequasiallenatore dei portieri in prova, ma la prossima volta che il titolare sbaglia l'uscita, o il portiere di riserva che non gioca da tre anni vi fa uscire dalla Coppa Italia, sapranno con chi prendersela.
    Ocio, ché là fuori è un brutto mondo.
    Ciao,

    Il Griso

    "Mi piace"

  4. citando l'Anonimo di un bel po' di commenti fa: “un piccolo passo per un uomo, un grande balzo per l'Unità”, Complimenti davvero: che un minimo di meritocrazia esista ancora anche in Italia?

    "Mi piace"

  5. Ho spesso pensato che se fossi stato un direttore di giornale ti avrei dato una colonna fissa. FInalmente ci sono (quasi) arrivati anche loro.
    Bravissimo e complimenti, sarai sicuramente molto più a tuo agio che nella comparsata televisiva. Con simpatia, tanta e immutata.

    "Mi piace"

  6. Non è un commiato però? mi rassicuri che continuerai a scrivere e a tenere vivo questo spazio di intelligenza e bella scrittura?

    Spero anche che non mollerai la scuola, sai meglio di me come ci sia bisogno di bravi insegnanti e di quanto siano più preziosi di qualunque pur bravo giornalista.

    "Mi piace"

  7. Ti conosco adesso, ho letto l'articolo sull'Unita' e sono perfettamente d'accordo su tutto. Tranne che sul fatto che su FB ci sia solo melma. Credo che anche I social media, come tutto il resto, possano essere usati bene se lo si vuole. E grazie x il ruo bell'articolo!

    "Mi piace"

  8. Non so se sei già stato nel palazzo dell'unità, ma c'è una cosa che forse troverai buffa: quel palazzo lì è 3 metri da un pezzo significativo del ministero da cui dipendi, e al bar potresti incontrare qualcuno di quelli che si trovano a lavorare sulla settimana contro la violenza o iniziative simili da te segnalate..
    🙂

    "Mi piace"

  9. Molto interessante, molto vero, il tuo articolo sull'Unità, hai tagliato decine di anelli in un concatenamento di pensiero che stavo seguendo anch'io.
    Ora che sei sull'Unità però stai passando dalla parte di Stella. Occhio alla melma e in bocca al lupo.

    "Mi piace"

  10. Bah, sui piatti di lenticchie non si fa gli schizzinosi. Ma attenzione, per quanto tu possa non essere lontano dall'orientamento politico dell'Unita', mi sembra che tu sia piu' riflessivo e sottile dei numerosi dogmatici figuri che popolano sia i partiti di sinistra che i loro giornali. Non ti far confondere e buona fortuna.

    "Mi piace"

  11. io ti leggo solo per quella cosa delle scrivanie affiancate e di quel “guarda questi, si chiamano Blogger…”, del 2001, per un post su Tonio Kroeger, che sei basso come me ma di più, delle energie nuove e via dicendo.
    e comunque lo sapevamo, non pensare di averci stupito.
    bel colpo, compagno tondelli.
    momo

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...