Se hai iniziato da pagliaccio

Insomma Trump per una volta prova a dire una cosa intelligente (gli USA condividono con l’Italia l’eredità culturale millenaria della civiltà Romana), e tutti capiscono che abbia detto una cosa stupida (USA e italiani best friends forever dall’anno 0 avanti Cristo).

Mi ricorda quella volta che Donald Rumsfeld cercò di infilare una citazione raffinata (“there are unknown unknowns“) e tutti credevano che si fosse impappinato perché era il segretario di Stato di Bush, e Bush di solito si impappinava.

– (Mi ricorda anche un po’ quella volta che la Merkel e Sarkozy si fecero un timido sorriso mentre cercavano di passarsi il microfono, e tutti i giornalisti in sala capirono che stavano ridendo di Berlusconi).

– O quando tutti si sono convinti che Berlusconi avesse chiamato la Merkel “culona inchiavabile” e lui nemmeno ha smentito, anzi un po’ cominciava a crederci egli pure.

La morale: se hai successo come clown, è inutile che ti ingegni a studiare, a migliorare, a spiegare: la gente ti troverà lo stesso un clown. Salvini, per dire, l’ha capita.

via Blogger https://ift.tt/2MXmUqf

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...