I Got You Babe

A scuola ho appena chiuso il quadrimestre – registri e schede in ordine, più o meno. Ieri sera ho spalato anche per il vicino, così stamattina il vicino ha spalato per me. Oggi sono a casa, la Creatura gorgheggia sul tappeto, da mezzanotte si è svegliata appena tre, quattro volte, dai. In frigo tutto quel che serve, comunque il mercato è sotto casa. Niente lavoro fino a lunedì. Potrei persino mettermi a correggere temi freschi di tre giorni, ma ho paura di viziare i miei pupilli. No, tutto questo per dire -mollami i capelli – stavo dicendo – lascia stare la tastiera di papà – tutto questo perrkòl sdòfbndfskòlbnklgbn  gbfdgh fhd nkl k gkhlnjm  cvlkjnglhj toyiu96i79juorb lkhglfj- hai la tua di tastiera, un acer del 2006 che fa un rumore bellissimo, pensa ai poveri bambini africani con i tasti a membrana di Negroponte, dvxmbkh glnhòcgkhlcòghnlvmlvmxòckgffdno, tutto questo per dire che se domani dovessi svegliarmi ancora nel 2 febbraio, a me starebbe benissimo, capito Dio? Sì, lo so che non funziona così, però peccato.

4 Comments

  1. Come ti capiamo!

    E non fargli scoprire Pocoyo o Minuscule su youtube, è la fine

    (ma ora faranno anche il tablet OLPC, quello non avrà i tasti a membrana, e nemmeno la carica a manovella. O forse si, chissà)

    "Mi piace"

  2. Nei giorni scorsi è ripassato un episodio dei Simpsons in cui Homer chiede a Dio praticamente la stessa cosa, proprio mentre Marge sta cercando di dirgli che è di nuovo incinta.

    tibi

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...