dichiarare la propria posizione

In attesa di avere qualche idea originale, ecco la mia posizione secondo il questionario di geopolis (via Mau).

Valeva la pena di mostrarvelo per vari motivi: era quasi un dovere nei confronti di chi viene qui spesso, e ha il diritto di conoscere la posizione (scomoda) della persona che ci scrive. Insomma, alla fine probabilmente voterò Veltroni, ma con un mal di pancia insolito.
Inoltre così lo farete anche voi, e per un attimo la campagna elettorale smetterà di consistere in un’infinita serie di speculazioni su sondaggi farlocchi e proposte insensate e comunque poco rilevanti (“può vivere l’Italia senza Malpensa?” Così, a occhio direi di sì).

31 Comments

  1. allora,a me è venuto fuori che sono la persona più vicina a boselli dopo sua moglie(ammesso che sia sposato). che faccio,mi suicido?salvo

    Mi piace

  2. @Anonimo: Anch’io sono vicino all’Idv, come due anni fa. Dev’essere un bug del sistema, non ho votato nemmeno a favore dell’ineleggibilità dei condannati.@m.s.: Stai attento alle tasche, ora con Boselli c’è anche De Michelis. O no?

    Mi piace

  3. Io sono molto più lontano dal PS di quel che pensavo. Mentre sono ancora più vicino di Leonardo all’inquietante (e quasi medica) sigla PBC, che ho poi scoperto essere una roba del Sen.Rossi. Comunque sempre divertenti, ‘sti test (e sempre basati su poche domande, oltretutto spesso su argomenti di cui la maggior parte degli italiani si disinteressa)

    Mi piace

  4. Molti sono venuti vicini al PBC (me compreso): è evidente che chi ha fatto il sondaggio è parente di uno di quella lista, dato che essa è pressocché ignota a metà dell’elettorato!Io addirittura sono risultato molto vicino a Ferrando… non so veramente che dire, gente.. se fosse vero, arrestatemi! vi dico l’indirizzo!!

    Mi piace

  5. Ammesso che Boselli sia sposato, di sicuro sua moglie non vota per lui. Se vi può consolare, al test di due anni fa io risultavo Capezzoniano 100%, è chiaro che ci sono falle di sistema.

    Mi piace

  6. attenzione!!!ho appena rifatto il test..adesso son venuto più vicino al PD e all’italia dei valori(ma sempre pericolosamente prossimo al PS)!secondo me fanno pesare troppo la differenza tra un favorevole e un molto favorevole.anche perchè,voglio dire,mi par questione di lana caprina.però mi tengo buono il secondo risultato..più lontano sto da Boselli(portasse pure sfiga,meglio sto)Salvo

    Mi piace

  7. Più o meno sto dove stai tu, ma la cosa più preoccupante è che la maggior parte dei partiti che mi stanno vicino nemmeno so chi cazzo siano.Il PCdL sarà quello di Turigliatto o di Ferrando? E SC? Nel PS, chi c’è? Leggo sopra il nome di De Michelis e rabbrividisco… e Bobo? E sua sorella?In base a quale risposta sarei più vicino alla Santanchè che a Casini? Non è che mi sta nascendo un fascio dentro?Ma soprattutto… COSA CAZZO E’ IL PDC?!?!?

    Mi piace

  8. Qualcuno mi spiega perchè l’UDC è rappresentato, graficamente, nell’iperspazio? In cosa sarebbe così lontano dal PDL o dal PD? Oppure è perchè è il partito più vicino all’Altissimo?Ah, se può interessare io sono venuto alla “destra” di Leonardo, tra idv e PD.

    Mi piace

  9. l’ho fatto ieri, ‘sto giochino, e risultavo praticamente identico a .mau., in prossimità di di pietro.chiaramente in questo tipo di giochini c’è un bug di fondo: non si valuta la credibilità dei partiti.cioè, di pietro – poniamo – dichiara certe posizioni su determinate questioni; io dichiaro più o meno le stesse, ergo sono vicino a di pietro? eh no, se io ritengo di pietro un demagogo e non credo nelle sue dichiarazioni è probabile che mi collochi più vicino ad un altro partito che mi dà più fiducia anche se vado meno d’accordo con ciò che dichiara.poi sarebbe utile anche sapere cosa ci sta nell’asse verticale del grafico. conservatori in alto, riformatori in basso?

    Mi piace

  10. Ah, allora vuoi far vincere Berlusconi! Leonardo: tu sei un elettore dell’Emilia Romagna e quindi l’unico voto utile che puoi esprimere al senato è la sinistra arcobaleno, che se raggiungerà l’8% ruberà qualche senatore a Silvio. Il pd prenderà il 55% dei senatori con o senza il tuo voton.b.: nulla di quanto detto sopra può essere inteso come un’indicazione di voto (io odio chi dà indicazioni di voto) ma solo come un modo per romperti i coglioni sulle elezioni come tu li hai rotti a me per anni. poi sul PBC: è la lista di un tuo concittadino, il ricercatore Montanari, che insieme a Grillo ci mette in guardia sugli inceneritori e su tutti gli impianti di combustione di qualsiasi cosa presenti sul territorio. Voto inutile per voto inutile, è molto più dignitoso del PD. Parere personale eh?.

    Mi piace

  11. giusto, anche io da toscano voterà Arcobaleno per calcolo senatoriale.Poi nel test sono più o meno attorno a di pietro anche io, ma la cosa sconcertante è la mia ragazza: alla destra di Di Pietro!

    Mi piace

  12. anch’io sono risultato tra IDV e PBC… siamo tutti vicini al PBC ma nessuno lo degna di considerazione… e allora, perché non gridiamo tutti in coroFORZA PBC!! abbiamo internet vivaddio!!mica dobbiamo votare solo chi ci propina il tg2!…

    Mi piace

  13. E finalmente mi sento la “indecisa preda ideale”: sono equidistante (e lontanuccia, sui 2 cm) da: SA, SC, IDV, PCdL, PBC… equidistante ma più lontana ancora da PD e PS affratellati nella lontananza. Il più buffo è l’UDC: sembra trainarmi come il pallone di una mongolfiera, lassù.. o meglio laggiù: se ne sta sul bordo inferiore del grafico all’altro capo della diagonale rispetto al mio isolatissimo pallino personale. E pensare che tutti sognano di far fare da ago della bilancia a Casini. Geniale marketing: nessuno lo ama, tutti lo comprano. La dama del lago

    Mi piace

  14. L’UdC e’ a anni-luce dagli altri probabilmente perche’ e’ stato caratterizzato come “molto contrario” alle posizioni laiciste (teoricamente) predominanti anche in PdL/Destra/Lega.Questo test mi mette preciso su IdV (che voterei, se non fosse un’accozzaglia di ingenui e trafficanti “alla DeGregorio” che purtroppo e’ ancora), quello di Repubblica mi mette preciso sul PD… alla fine, da elettore del collegio Europa (2 senatori e 6 “camerati”) dovro’ votare PD al senato per forza, e arrabattarmi con i sondaggi per capire se un voto SA alla camera sara’ un voto buttato o no…

    Mi piace

  15. Se ci si basa sul programma non si può non risultare vicini PCdL di Ferrando. Magari ci sarà qualche problema di realizzabilità ma almeno uno vota per quello in cui crede…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...